A distanza di sette anni da “Irene e i clochard”, vincitore del Premio Boscarato come Miglior fumetto straniero nel 2011 al Treviso Comic Book Festival, e primo loro libro tradotto in Italia, ritorna la coppia di autori più originale e imprevedibile del fumetto contemporaneo internazionale. Un romanzo incredibilmente bizzarro, un tour in punta di pennino nel mondo signorile della regalità. In questa nuova storia realizzata a quattro mani, dove entrambi gli autori lavorano nel disegno e nella scrittura, siamo spettatori increduli di una trama inquietante, dove sesso e denaro sono i motori della trasformazione di una famiglia reale tormentata dalle convenzioni in veri eroi della trasgressione.
Un ironico gioco di scatole cinesi per un racconto disseminato di personaggi sfaccettati, intrighi e complotti misteriosi. Un vaudeville, in cui l’umore corrosivo degli autori si conferma marchio di fabbrica irresistibile.
Vrooom!!!
mfuhl4 - lxe56d - mmk69x - 0bxah2 - 2gb6i6 - ylk4do - m92yy3 - enytwf