header image

L’ultimo paese


Federico Manzone, L’ultimo paese136 pagine in bianco e nero, 17×24

collana jaroslav falta

testo italiano/inglese

isbn 9788899524098

16 euro

La storia di un pittore di ex voto e un bambino miracolato. La festa dell’abete per salutare l’arrivo della primavera in un paesino del sud dove il sacro interrompe il tempo dell’utile. La natura severa, i visi consumati dall’affanno sotto il sole. Un romanzo a fumetti tra archetipi e illusioni, che scava tra la polvere della Storia.