anna deflorian

roghi

17,00 14,45

28 pagine a colori
30×42, 2013
italiano/inglese, 17 euro
collana sudaca
isbn 988890694165

leggi il PDF d’anteprima
guarda il BOOKTRAILER

COD: roghi Categorie: , , ,

Descrizione

Roghi racconta una situazione marcia e stralunata. Sarà per certo fonte di ispirazione per molto tempo.

Jonathan Clancy (His Clancyness)

 

Una caccia all’uomo selvaggio, le relazioni morbose tra giovani cugine e i loro antagonisti, la forza magnetica della natura, il fuoco. Un’allegoria delle persecuzioni in chiave postmoderna. Un albo in grande formato dove la pittura a olio convive con la china e la colorazione in digitale. Da questo libro il video musicale di Miss out these days per His Clancyness.

 

Roghi 1
Roghi 4
Roghi 3
Roghi 2

 

Tra visioni e rimandi dal sapore più kitsch degli anni ‘80, uno sguardo da adolescente spaesato e le atmosfere gelide, la Deflorian racconta paesaggi bucolici e foreste del Nord Europa, il panico di una comunità, il rapporto morboso di tre cugine.
Piero di Domenico
(Corriere della Sera)

Un’opera prima anomala bella, piena di montagne, allegorie, fuochi e disagio, un im¬maginario pop anni ottanta ben reso dalle tinte forti. Un noir postmoderno surreale e allucinato.Ogni tavola è spalancata su mondi altri e possibilità.
Tiziana Lo Porto
(La Repubblica)

Cortocircuito temporale estetico, uno stridore di colori che crea il clima perfetto per i frammenti di vita di questi adolescenti mostruosi. Un po’ Buzzati e un po’ Guy Palleart. Un post-moderno che divora un postmoderno luccicante e patinato.
Francesco Boille
( internazionale)

La Deflorian macchia di colori a placche la perfidia di un’adolescenza invernale. Un fumetto che porta frecce nell’arco di chi crede ancora che un’editoria altre, pensata altrove, sia realizzabile e fertile. In barba ai diktat delle statistiche e delle logistiche.
Fabio Donalisio
(Blow Up)

 

mfuhl4 - lxe56d - mmk69x - 0bxah2 - 2gb6i6 - ylk4do - m92yy3 - enytwf