CANICOLA eventi

BOOM! Crescere nei libri / 1 – 30 giugno 2021

In occasione di Bologna Children’s Book Fair

Come scomparire di Nicolas Robel

In una notte di fine estate diversa da tutte le altre, Aïda e Ryo si avventurano in un giardino fuori dal tempo per vivere l’ultimo momento di evasione prima dell’inizio di una nuova scuola…

Sabato 12 giugno

Orto Botanico ed Erbario di Bologna / Incontro disegnato con l’autore

Canicola, insieme all’artista e autore Nicolas Robel, presenta Come scomparire, in un incontro-disegnato immerso nel verde dell’Orto Botanico dell’università di Bologna.

Ingresso gratuito su prenotazione: www.eventi.unibo.it

Ore 16.30
> Orto Botanico ed Erbario Sistema Museale di Ateneo, via Irnerio 42

A cura di Canicola in collaborazione con Libreria per Ragazzi Giannino Stoppani e Sistema Museale di Ateneo. Con il sostegno di Regione Emilia-Romagna, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e Fondazione Pro-Helvetia.

Domenica 13 giugno

Le Serre dei Giardini Margherita / Incontro e laboratorio con l’autore

Nicolas Robel, dialoga con Irene Salvaterra educatrice ambientale della Fondazione Villa Ghigi e autrice del saggio La scuola nel bosco. Pedagogia, didattica, natura, Erickson 2015.
A seguire l’autore condurrà un laboratorio di disegno per esplorare tecniche di sopravvivenza nella natura (età 8 – 12 anni).

Ingresso gratuito su prenotazione: www.eventi.unibo.it

Ore 10.30 – 13.30
> Le Serre dei Giardini Margherita, via Castiglione 134

In collaborazione con Kilowatt Summer, nell’ambito della rassegna “SOFFIONI – Il vento ecologico delle narrazioni”. 
Promosso da Regione Emilia-Romagna, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e Fondazione Pro Helvetia

Domenica 13 giugno

MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna / laboratorio inaugurale della mostrae

Laboratorio inaugurale di disegno e fumetto (età 8 – 12 anni) condotto dall’autore Nicolas Robel, nella cornice della mostra di tavole originali e materiali di ispirazione dell’ albo a fumetti Come scomparire.   La mostra sarà visibile dal 13 giugno al 18 luglio.

Ingresso gratuito su prenotazione obbligatoria entro sabato 12 giugno            h 13.00 all’indirizzo mamboedu@comune.bologna.it

Ore 16.30
> MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna, via Don Giovanni Minzoni 14

In collaborazione con il Dipartimento educativo MAMbo. Promosso da Regione Emilia-Romagna, Istituzione Bologna Musei, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e Fondazione Pro Helvetia.

La fessura di Anke Feuchtenberger

Un racconto ambientato durante la quarantena che indaga la distanza e la prossimità fisica e affettiva, in un gioco poetico di associazioni visive e linguistiche, in cui la memoria personale dell’autrice si intreccia con quella familiare e storica della Germania dell’Est.

Martedì 15 giugno

DAS Dispositivo Arti Sperimentali / Incontro con l’autrice

Anke Feuchtenberger, in dialogo con Massimiliano Fabbri artista, atelierista e promotore culturale, presenta il suo nuovo albo a fumetti La fessura.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Ore 18
> Das. Dispositivo Arti Sperimentali, via del Porto 11/2 – Bologna

A cura di Canicola in collaborazione con DAS Dispositivo Arti Sperimentali.

Con il sostegno di Goethe Institut Rom e Museo Villa Stuck di Monaco.

Martedì 15 giugno

Squadro Stamperia Galleria d’arte / Inaugurazione mostra La Fessura

Inaugurazione della mostra delle tavole originali dell’ultima opera a fumetti di Anke Feuchtenberger La fessura, edita da Canicola nella sua collana di grande formato Sudaca.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Ore 19.30
> Das. Dispositivo Arti Sperimentali, via del Porto 11/2 – Bologna

A cura di Canicola in collaborazione con Squadro Stamperia Galleria d’Arte.


Con il sostegno di Goethe Institut Rom e Museo Villa Stuck di Monaco.

La mostra sarà visibile dal 15 giugno al 10 luglio.

A.M.A.R.E. di A. Vahamaki, M. Sarritzu, A. Socal, R. Scomparsa, E. Albertini.

Un’antologia a cinque voci che attraverso le storie di ragazze e ragazzi racconta il difficile passaggio all’età adulta, alle prese con le aspettative di una società ancora troppo vincolata da stereotipi di genere.

Mercoledì 16 giugno

Cortile Guido Fanti / Incontro con le autrici

Le autrici Eliana Albertini, Martina Sarritzu e Roberta Scomparsa presentano l’antologia a fumetti A.M.A.R.E. (Canicola, 2021) in dialogo con Nicoletta Landi, antropologa e autrice del saggio Il piacere non è nel programma di scienze! Educare alla sessualità, oggi, in Italia (Meltemi 2017).

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Ore 19
> Cortile Guido Fanti, Palazzo d’Accursio piazza Maggiore 6

A cura di Canicola, nell’ambito della rassegna di Cortile in Comune; curata da Fondazione Innovazione Urbana; in collaborazione con Patto per la Lettura Bologna, Bologna Biblioteche – Dipartimento Cultura e Promozione della Città | Comune di Bologna.


Venerdì 25 giugno

Serre dei Giardini Margherita / Live painting

Presentazione dell’antologia a fumetti A.M.A.R.E. con Canicola e le autrici Eliana Albertini, Martina Sarritzu e Roberta Scomparsa.  A seguire le autrici si esibiranno in un live painting accompagnate da Arianna Pasini + Mondoriviera con «Nostalgia aliena».

Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Ore 21
> Serre dei Giardini Margherita, Via Castiglione 134

In collaborazione con Kilowatt nell’ambito della rassegna Kilowatt Summer.


Teatro di Natura di Michelangelo Setola

Teatro di natura (Canicola 2021) di Michelangelo Setola è la biografia storica e immaginifica del naturalista Ulisse Aldrovandi

Mercoledì 30 giugno

Parco della Montagnola, Casa del Custode| laboratorio di disegno con l’autore

Laboratorio non convenzionale di disegno botanico a fumetti per bambine e bambini (età 8 – 12 anni) condotto dall’autore Michelangelo Setola a partire dalla lettura di Teatro di natura.

Attività gratuita. Per info e prenotazioni: redazione@canicola.net

Ore 17.30 – 19
> Parco della Montagnola – Casa del custode, via Irnerio 2/3

A cura di Canicola associazione culturale in collaborazione con ARCI Bologna.
Promosso da Regione Emilia-Romagna, Comune di Bologna, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna.

From The Blog

BOLLE IN PENTOLA / Nicolas Robel “Come scomparire”

BOLLE IN PENTOLA / Nicolas Robel “Come scomparire”

L’ottavo libro di Canicola bambini in uscita a giugno è firmato da Nicolas Robel, poliedrico artista svizzero pubblicato da Drawn & Quarterly, La Pastèque, Cornélius, La Joie de Lire, cofondatore di B.ü.L.b, officina laboratoriale, casa editrice e studio grafico, ma ancora inedito in Italia. “Come scomparire” è un’immersione profonda al confine tra selvatichezza e civilizzazione, tra amicizia e amore, tra infanzia e adolescenza. Un viaggio di formazione e manifesto resiliente, ancora una volta un libro per bambine e bambini, lettrici e lettori di tutte le età.

nicolas robel

nicolas robel

Nicolas Robel, nasce nel 1974 nella città di Québec, in Canada, ma all’età di due anni si trasferisce con i genitori a Ginevra in Svizzera. Studia arte e design e inizia a lavorare come grafico al Mamco (Museo d’Arte Moderna e Contemporanea di Ginevra), continuando sempre a disegnare. Nel 1999 fonda insieme ad altri amici B.ü.L.b factory un laboratorio trasversale alla grafica e alle arti creative che poi diventa anche una casa editrice di fumetti, B.ü.L.b comix. Pubblica illustrazioni e fumetti in varie parti del mondo e riceve diversi premi tra cui il Suisse Jeunesse et Médias per il suo Le tigre bleu (La Joie de Lire, 2002) come miglior libro per l’infanzia. Ha due figli e una passione segreta: la musica. Sito / www.howshouldiknow.ch

Bolle in pentola / Anke Feuchtenberger, Der Spalt / La fessura

Bolle in pentola / Anke Feuchtenberger, Der Spalt / La fessura

In uscita a maggio un nuovo albo in grande formato di Anke Feuchtenberger l’autrice più intensa e radicale del fumetto contemporaneo europeo.

Der spalt / La fessura, promosso dal Museo Villa Stuck di Monaco, è un progetto che ha previsto un’installazione di Martin Heindel a cui Anke Feuchtenberger si è ispirata per la realizzazione del fumetto. L’edizione italiana del libro e gli eventi a essa correlata sono in collaborazione con Goethe Institut Rom.

Eliana Albertini

Eliana Albertini

eliana albertini Eliana Albertini  nasce ad Adria (Ro) nel 1992. Luigi Meneghello, apprendista italiano (2017) e Malibu (2019) sono i suoi libri pubblicati per Beccogiallo, Cambi di posto per Coconino/Fandango (2020). Vive in un paesino sul Delta del Po. eliana...

Fotoricordo

Fotoricordo

Fotoricordo è un percorso di formazione sul fumetto e il racconto autobiografico, curato da Canicola e l’autrice Silvia Rocchi.

Bolle in pentola / Émilie Gleason, Ted – Un tipo strano

Bolle in pentola / Émilie Gleason, Ted – Un tipo strano

Siamo orgogliosissimi di presentare in Italia il fumetto che ha conquistato il pubblico e la critica francese, vincitore nel 2019 del premio Rivelazione al festival Angoulême e del Prix BDZoom di Ginevra. L’iperdinamico “Ted – un tipo strano” di Émilie Gleason racconta la sindrome di Asperger con grande umanità e senza ipocrisie, calandoci nella vita di un ragazzo che vive le cose in modo tutto suo.

Second chance

Second chance

Per tutto il mese di agosto 24 titoli Canicola rovinati a metà prezzo (sino a esaurimento scorte).
I “Second chance” sono libri leggermente rovinati ma sempre perfettamente leggibili.In questo modo continuerai a sostenere Canicola.
Tutti gli ordini ricevuti verranno evasi a settembre.

Bolle in pentola / Miguel Vila, Padovaland

Bolle in pentola / Miguel Vila, Padovaland

Siamo lietissimi di annunciarvi l’esordio dell’anno! Un’osservazione spietata della realtà alla Nick Drnso tra spritz, feste di laurea, e piccole miserie.
La via italiana sul disastro degli affetti al tempo di Internet. Prosittt!

vacanze in scatola

vacanze in scatola

Dal 18 giugno è uscito in libreria Vacanze in scatola, il settimo libro della collana per l’infanzia di Canicola, scritto da Tuono Pettinato e disegnato da Martina Sarritzu.

Il bilancio eccezionale di Adotta una libreria

Il bilancio eccezionale di Adotta una libreria

In queste settimane di chiusura chi ha comprato un libro dai nostri siti ha aiutato le libraie e i librai impossibilitate/i a vendere i titoli che hanno sui loro scaffali. In un mese e mezzo sette editori, grazie anche alla promozione dei librai e alla spinta solidale di lettrici e lettori, hanno venduto circa 1.700 libri dei loro cataloghi, raccogliendo più di 10.000 euro per 72 librerie di 37 diverse città, da grandi centri urbani a piccole località di provincia.
È un risultato eccezionale che mostra la forza del mutuo appoggio come strumento di sostegno reciproco e resistenza dal basso alle storture del mercato.

Staffette partigiane

Staffette partigiane

“L’antifascismo è cresciuto con me perché mio padre ci ha sempre insegnato a distinguere il giusto dal sopruso. Dunque quando è nata la Resistenza noi ci siamo trovati pronti” – Ilonka/Ida Camanzi

Staffette partigiane ieri, oggi, sempre! Buona liberazione a tutt*

Adotta una libreria – per bambini e ragazzi

Adotta una libreria – per bambini e ragazzi

Le tre settimane di “Adotta una libreria” ci hanno confermato il desiderio di molti di voi di essere parte attiva di una campagna che vuole essere un reciproco supporto tra realtà indipendenti della filiera editoriale. Per noi non si tratta solo della necessità di una concretezza di servizio e di microeconomia, ma di una sensibilizzazione a problematiche di sistema che in questo periodo di congelamento stanno emergendo in maniera forte.